Calzatura della Riviera del Brenta

Chi siamo

Il distretto calzaturiero della Riviera del Brenta è formato da 522 aziende che impiegano 10.043 addetti e producono complessivamente circa 19 milioni di paia di scarpe di cui il 91% viene esportato. Le aziende sono specializzate nella progettazione e produzione di calzature da donna di tipo fine lusso e collaborano con i più importanti brand del lusso. Il successo delle aziende del territorio è legato alla presenza di una filiera completa ed integrata che consente di rispondere in tempi rapidi ai fabbisogni del mercato, alla sensibilità per il design ed alla altissima qualità delle lavorazioni.

La nostra mission

La mission del Distretto Calzaturiero della Riviera del Brenta è quella di favorire la crescita delle Aziende del settore promuovendo la ricerca e l’innovazione, accompagnando con iniziative di formalizzazione, capitalizzazione e trasferimento dei saperi i processi di ricambio generazionale, supportando i processi di l’internazionalizzazione e realizzando servizi e meta servizi innovativi.

Obiettivi

Tre gli obiettivi da sviluppare:
1) La Ricerca ed Innovazione avviando iniziative finalizzate a innovare e differenziare le caratterizzare del prodotto attraverso lo studio del piede, dei materiali e dei componenti ed a migliorare e rendere più efficienti i processi attraverso l’introduzione di tecnologie CAD e di prototipazione, lo sviluppo di sistemi automatici per alcune fasi della produzione, la personalizzazione di sistemi di gestione, la creazione di piattaforme web per la promozione e commercializzazione dei prodotti;
2) Il Capitale Umano realizzando iniziative finalizzate a promuovere nuova imprenditorialità e supportare i processi di trasferimento delle competenze dai senior ai junior.
Infine l’internazionalizzazione avviando azioni atte a presidiare i mercati internazionali, promuovere la creazione di un marchio per la valorizzazione dei prodotti “Made in Venezia”, supportare le aziende nelle attività di promozione all’estero ed in Italia.