Conegliano Valdobbiadene Prosecco

Chi siamo

Il Distretto del Conegliano Valdobbiadene Prosecco rappresenta una delle realtà più dinamiche e significative della spumantistica nazionale, un esempio della capacità di un territorio di fare sistema e di agire come volano di sviluppo territoriale. Oltre 5.000 sono gli addetti che operano nel Distretto, attorno alla produzione del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, che nel 2016 ha raggiunto la soglia produttiva di 90 milioni di bottiglie vendute in 100 paesi nel mondo.

La nostra mission

Il Distretto del Conegliano Valdobbiadene Prosecco ha, fin dalla sua fondazione, indirizzato la sua attività al costante miglioramento produttivo, favorendo l’innovazione di prodotto e processo attraverso la collaborazione con i poli formativi e di ricerca del territorio, puntando sempre più l’attenzione verso la sostenibilità. Inoltre, l’attività distrettuale è mirata a stimolare la commercializzazione del vino in Italia ed all’estero, nell’ottica di uno sviluppo della denominazione sostenibile e durevole nel tempo.

Obiettivi

L’attività distrettuale è focalizzata al raggiungimento di diversi obiettivi che riguardano da un lato il processo produttivo, nell’ottica di sviluppare una viticoltura sempre più sostenibile in termini di impatto ambientale e aumentare lo standard qualitativo del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore. Ulteriore obiettivo è la diffusione della conoscenza del prodotto e del territorio di produzione sia in Italia che all’estero, per stimolare sempre più la domanda da parte del consumatore.