Marmo e pietra del Veronese

Chi siamo

Il Centro Servizi Marmo scarl è una società a partecipazione pubblica e consortile, senza fini di lucro, in cui vengono svolte attività di promozione, informazione, formazione tecnica sui materaili lapidei, promozione, a servizio degli operatori del settore delle pietre ornamentali sia direttamente che attraverso i consorzi soci. Segnaliamo che gia dal 2003 (L.r. 4 aprile 2003, n° 8), il presidente Filiberto Semenzin è stato nominato dalle aziende del comparto, quale referente dell’allora “Distretto del marmo e delle pietre del Veneto” pertanto fin dall’inizio, il Distretto ha avuto la sua sede operativa presso gli uffici del Centro Servizi Marmo.

La nostra mission

Accompagnare, sostenere e realizzare progetti  e iniziative a partecipazione singola, collettiva o isituzionale in tema di Internazionalizzazione e/o Ricerca e Innovazione di prodotto, processo, servizio per tutte le aziende del distretto e della filiera del Marmo e Pietra del Veronese (a seconda dei fabbisogni e delle problematiche piu cogenti per gli imprenditori e le Associazioni di categoria).

Obiettivi

Dal 2001 il distretto incentra la sua attività sulla Promozione dei prodotti/servizi della filiera del marmo, attraverso la partecipazione a manifestazioni fieristiche in Italia e all’estero. L’obiettivo principale è ampliare i canali d’incontro tra domanda e offerta, ricercando nuovi mercati senza trascurare quelli già esistenti. Queste nuove opportunità vengono realizzate organizzando (in Italia e all’estero) incontri b2b tra PMI venete e  studi di architettura, designer,progettisti e buyer esteri .

Il distretto non trascura le collaborazioni con Università, laboratori, aziende leader ed  esperti  per la ricerca di soluzioni a tematiche e problematiche importanti per il settore (implementazione dei processi innovativi, progetti di abbattimento costi smaltimento dei reflui di lavorazione del marmo, progetti per realizzazione di prodotto sperimentali e di reciclo dei marmi di scarto, contratti di programma per investimenti).