Luce in Veneto richiede coinvolgimento PMI del settore smart lighting nell'ambito del progetto Cyber Secure Light (COSME)

Giovedì 17 Gennaio 2019

La Rete di Imprese Luce in Veneto intende coinvolgere le PMI venete del settore smart lighting nel progetto europeo CYBER SECURE LIGHT 2018-2020  (COSME), di cui è capofila, tramite la compilazione di un breve questionario entro il 12 febbraio 2019 disponibile tramite il link: https://www.survio.com/survey/d/G2T8T1Q7C6T7O1J6B (tempo compilazione: 15 minuti).

Il progetto è finalizzato a sviluppare una​ strategia congiunta per rafforzare le competenze e le conoscenze dei cluster e dei loro associati in ambito di cyber sicurezza legata all'illuminazione intelligente nel settore smart building.

La prima fase del progetto è incentrata sulla mappatura delle opportunità di collaborazione tra cluster e aziende. A tale scopo Luce in Veneto intende raccogliere i fabbisogni specifici delle aziende locali in ambito di trasferimento tecnologico, gestione dell’innovazione e di collaborazione internazionale per poter impostare i percorsi personalizzati di formazione e networking.

I risultati della consultazione verranno pubblicati solo in forma aggregata e non attribuibile. Le aziende che parteciperanno al questionario potranno essere coinvolte in modo prioritario nei percorsi previsti nelle fasi successive del progetto.

Per ulteriori informazioni: https://cybersecurelight.eu/

Rete di Imprese Luce in Veneto tel 049 9350457 - mail info@luceinveneto.com